Cerca nel blog



UN CORDIALE BENVENUTO NEL SALOTTO VIRTUALE DEI CULTORI DELL'ICONOFILIA, LO STUDIO ED IL COLLEZIONISMO DEI SANTINI E DELLE ANTICHE IMMAGINI DEVOZIONALI





domenica 4 aprile 2010

"SON RISORTO E SONO ANCORA CON TE, ALLELUIA" ......

La Resurrezione di Gesù
Preziosa e delicata siderografia con coloritura a mano su fondo dalla raffinatissima trina a punzone ove vivo è il ricordo delle antiche Miniature- Editore: Turgis-Francia, prima metà sec. XIX
(Collezione privata Lucio e Patrizia Grandi)




Dal Santo Vangelo secondo Matteo

Dopo la notte del sabato,mentre cominciava ad albeggiare il primo giorno della settimana, Maria Maddalena e l' altra Maria andarono a visitare il Sepolcro.
Ma ecco che la terra fu scossa da un violento terremoto.
Un Angelo del Signore, sceso dal Cielo, si appressò al Sepolcro e, ribaltatane la pietra, ci sedeva sopra.
Nel suo aspetto brillava come folgore e la sua veste era candida come neve.
Per lo spavento che ebbero di lui, si sbigottirono le guardie e rimasero tramortite.
Ma l' Angelo prese a dire alle donne:
"Voi non temete; so che cercate Gesù, il Crocifisso.
Non è qui: è gia Risorto, come aveva detto; venite a vedere il luogo dove giaceva il Signore.
Or, presto, andate a dire ai Suoi Discepoli che
Egli è Resuscitato da morte
ed ecco, vi precede in Galilea.
Ecco, v' ho avvertite."
<<<<<<<<<<

Nessun commento:

Posta un commento